_

ROOM

Rudy Cremonini

10 Aprile 2019

Il lavoro di Rudy Cremonini spinge a riflettere su un'ambigua condizione, poiché in fondo tutte queste immagini nascondono l’idea di uno spazio vitale circoscritto, che garantisce cura e protezione, ma limita la libertà, come se aspirare a vivere in uno stato di confortante sicurezza richiedesse un sacrificio, la rinuncia a una cosa per ottenere qualcos’altro, alla libertà individuale quale merce di scambio. Cremonini riesce così a trasformare ogni dipinto in un efficace paradigma della condizione umana. 

 

Davide Sarchioni

                                                            

 

_

NEL CAMPO VISIVO DEL PITTORE

Inge Höher

22 Marzo 2019

Vedere e osservare la natura è la base e il motore del mio entusiasmo per la pittura.
Numerose opere sono state create alla luce di paesi del sud come il Marocco, la Spagna e l'Italia, il mio secondo paese.
La pittura rigorosamente esatta e la natura morta dai contorni severamente delineati ha ceduto nel frattempo il posto a una concezione più pittorica, pur restando fedele alla precisione della forma.
La decisione viene presa più dal quadro che da me.
La sostanza e la freschezza del colore applicata direttamente è il tratto distintivo della pittura rispetto ad altre forme di arti figurative.

Biografia

1941: nata a Schloss-Neuhaus/Paderborn
1962-1968: Studi all'Accademia di Belle Arti di Berlino (Prof. Bernhard Dörries)
1963-1970: viaggi annuali di diversi mesi in Spagna, Marocco, Grecia, Italia
dal 1971: membro del "Deutschen Künstlerbundes"
1973: matrimonio con Bernhard Dörries (morto 1978)          
1974-2006: Docente di Pittura e Disegno all'Università delle Scienze Applicate di Bielefeld
1979: Premio Villa Romana, soggiorno di un anno a Firenze
1990-1993: membro di consiglio direttivo del "Deutsche Künstlerbund" 
        
Vive a Bielefeld e Firenze
 
Mostre personali  (selezioni)
 
Kunstverein: Berlino, Hannover, Bielefeld, Herford
 
Gallerie
 
Am Großneumarkt / Hamburg, Thomas Kahlen / Cornelimünster-Aachen, Baal / Bielefeld
 
Opere in collezioni pubbliche
         
Diözesan - Museum Paderborn Galleria d'Arte Moderna - Palazzo Pitti / Uffizi Firenze
 

Introduzione: Angelika Stepken        

_

FIL ROUGE

Elyse Galiano e Donatella Lombardo

12 Aprile 2018